Cerca

 

 
ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
DEGLI UFFICI DI SEDE CENTRALE
Dal lunedì al venerdì
dalle 10.00 alle 17.00

Area riservata

login > 

Calendario

 calendario completo > 

Dalle sezioni

  • Campo A.I.B a Bracciano

    Si è da poco concluso il campo estivo che quest'anno ha preso le vesti di campo scuola di protezione civile a...

    Read More ...

  • Giornata mondiale del Pensiero “Laicità e Coeducazione nella proposta Scout in Italia e in Francia”

    il gruppo scout ARICCIA - Roma 14 CNGEI vi invita VENERDI’ 22 FEBBRAIO 2013 alla Giornata mondiale del...

    Read More ...

  • Cent'anni di scautismo. Il grande gioco della vita.

    Convegno Nazionale a cura della sezione di Lecce - Sabato 9 Marzo 2013 ore 17.00.

    Read More ...

 tutte le news > 

Altri eventi
  • E' scout la milionesima vode di Wikipedia in Italiano

    22 gennaio 2013 - L'edizione in lingua italiana di Wikipedia ha oggi raggiunto il milione di voci. E` un...

    Read More ...

  • Un invito dal Belgio

    Gli Scouts e Guides di Belgio vi invitano a partecipare al JamBe 2013 - A world of Imagination -...

    Read More ...

  • Sondaggio Regioni Europee Wosm e Wagggs per Capi e Rover

    Il servizio o volontariato è una delle aree su cui stanno lavorando le Regioni europee di WAGGGS e...

    Read More ...

 tutte le news > 

Istituzionali

La branca rover

“Il roverismo è gioia nel far bene  le piccole cose e nel vivere assieme l'essenzialità della strada”

 

Rover, cuore fra le nuvole e piedi sulla roccia!

Età: 15/16 – 18/19

E' un età particolare ed importante, nella quale si vuole avere "comprensione del mondo": la nostra proposta è quella di un gruppo misto (Compagnia) che, costruendo assieme un cammino comune, si confronta con le esperienze e dove il capo è un componente del gruppo che vive con loro le avventure.

 

Il CAMMINO non è solo quello intellettuale ma ha anche forti momenti fisici (Hike) in cui si possono sperimentare i propri limiti e conoscere posti sempre diversi e nuovi. Un momento in cui si conosce ciò che ci circonda e si impara a conviverci.

Questo cammino tocca tutte le parti della vita: culturale, sociale, spirituale, personale e  decidere cosa fare e come organizzare le attività con le quali andare avanti è un processo altamente democratico dove si apprende ad agire nel rispetto delle regole comuni.

 
 

Particolare importanza ha, in questa fascia di età, la sensibilità del SERVIZIO, inteso come dono disinteressato del proprio impegno personale: questo spirito è considerato il vero motore di coloro che "da grandi" sentiranno il richiamo del desiderio di migliorare il mondo e viverlo come loro cittadini ed è colonna portante del nostro metodo.

Anche il poter vivere da solo le proprie esperienze da condividere poi con gli altri è un aspetto fondamentale del roverismo. Lo stesso B.P. invita il Rover che affronta la vita a "guidare da solo la sua canoa" e a non essere "una pecora del gregge". Per questo motivo la branca offre ai propri Rover diversi momenti a partecipazione individuale che arricchiscono il bagaglio culturale, alimentano i rapporti sociali e permettono di vivere a contatto con il mondo ed i suoi cambiamenti.

 

Non ci sono limiti ai campi d'azione dei Rover, termine che possiamo tradurre come il "viandante" cioè come colui/colei che vuole personalmente informarsi sulle cose e partecipare al processo di cambiamento della società per esserne parte attiva e pertanto CAMMINA per il mondo, che ama pur non condividendolo nelle sue parti peggiori e per il miglioramento del quale SI IMPEGNA.

Vai al sito di branca R