Cerca

 

 
ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
DEGLI UFFICI DI SEDE CENTRALE
Dal lunedì al venerdì
dalle 10.00 alle 17.00

Area riservata

login > 

Calendario

 calendario completo > 

Dalle sezioni

  • Campo A.I.B a Bracciano

    Si è da poco concluso il campo estivo che quest'anno ha preso le vesti di campo scuola di protezione civile a...

    Read More ...

  • Giornata mondiale del Pensiero “Laicità e Coeducazione nella proposta Scout in Italia e in Francia”

    il gruppo scout ARICCIA - Roma 14 CNGEI vi invita VENERDI’ 22 FEBBRAIO 2013 alla Giornata mondiale del...

    Read More ...

  • Cent'anni di scautismo. Il grande gioco della vita.

    Convegno Nazionale a cura della sezione di Lecce - Sabato 9 Marzo 2013 ore 17.00.

    Read More ...

 tutte le news > 

Altri eventi
  • E' scout la milionesima vode di Wikipedia in Italiano

    22 gennaio 2013 - L'edizione in lingua italiana di Wikipedia ha oggi raggiunto il milione di voci. E` un...

    Read More ...

  • Un invito dal Belgio

    Gli Scouts e Guides di Belgio vi invitano a partecipare al JamBe 2013 - A world of Imagination -...

    Read More ...

  • Sondaggio Regioni Europee Wosm e Wagggs per Capi e Rover

    Il servizio o volontariato è una delle aree su cui stanno lavorando le Regioni europee di WAGGGS e...

    Read More ...

 tutte le news > 

In primo Piano

San Giorgio 2017

Vitale  di Aimo de’ Cavalli (BO, 1310-1360) San Giorgio e il drago Pinacoteca Nazionale – Bologna
Vitale di Aimo de’ Cavalli (BO, 1310-1360)
San Giorgio e il drago
Pinacoteca Nazionale – Bologna

 

Fratelli e sorelle scouts,

il 23 aprile di ogni anno nella ricorrenza di San Giorgio, il Santo Patrono degli scouts, è consuetudine rinnovare la Promessa a suo tempo liberamente pronunziata. Viene così spontaneo ripensare anche alla nostra Legge, ai suoi dieci punti e ricordandoli, verificare se li abbiamo tutti onorati.

Qualche esempio:

1° La parola dell'Esploratore è sacra.

Siamo riusciti ad avere una sola parola seria, onesta, ad essere responsabili del suo significato e dell'impegno sottostante?

4° L'Esploratore è amico di tutti e fratello di ogni altro esploratore.

Essere amico di qualcuno, vivere in concreto la fratellanza implica apertura, ascolto, accettazione della diversità, generosità, ma anche a volte sacrificio e rinuncia a qualche nostra aspirazione. In questa società egoista, arrivista, superficiale, siamo riusciti a ricordarci del compagno di scuola o del collega di lavoro, del vicino di casa, un po' timidi, introversi o tristi, aiutandoli con un sorriso, una chiacchierata od un gesto più concreto?

10° L'Esploratore è puro nei pensieri, corretto nelle parole e negli atti.

In epoca di femminicidi e bullismo, di omicidi per un parcheggio, di personaggi politici e pubblici triviali e disonesti, che imperversano quotidianamente alla Televisione...sembra una frase utopica e senza senso comune. Eppure bisogna non seguire la corrente ed insegnare ai giovani che si tratta pur sempre di una minoranza, anche se molto visibile; dobbiamo adoperarci affinché i nostri pensieri, parole, atti siano sempre ispirati al giovamento nostro e del nostro prossimo, perché se il male è contagioso, lo è anche il bene. Essere costantemente vigili affinché non sorga in noi l'indifferenza che assale al ripetersi troppo frequentemente delle medesime violenze e malvagità. Noi Scouts, avendo accettato delle regole per le nostre azioni, azioni buone e volte al bene di tutti, siamo liberi di impegnarci “per un mondo migliore”. Che San Giorgio ci protegga e ci aiuti.

Claudia Viezzoli

Direttore del Centro Studi Scout